Dott. Francesco Napoleone

Visite

Visite Mediche

Gli assistiti che desiderano effettuare una visita medica, possono accedere allo studio secondo gli orari di studio, previo appuntamento che è possibile prenotare chiamando dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 al numero 329 722 1557.

Visite a domicilio

Le visite domiciliari debbono essere concordate con medico per pazienti con problematiche acute che a giudizio del medico sono impossibilitati a recarsi in studio, in ogni caso vanno concordate tra le 08.00 e le 10.00 del mattino al numero 388 938 1830.


Dal lunedì al venerdì dalle 20.00 alle 08.00, nei festivi e prefestivi (anche dalle 08.00 alle 20.00) è disponibile il servizio di Continuità Assistenziale (ex-Guardia Medica) chiamando al numero 840 500 092 Clicca qui per maggiori informazioni


Emergenze Mediche
in caso di sospetto pericolo di vita ed in tutte le situazioni in cui si sospetta la necessità di un intervento medico urgente chiamare il numero per le emergenze 118 o 112 (alcuni esempi in cui è importante contattare direttamente il 118)

come nel caso di:

  • Dolore al torace, specialmente se è forte o accompagnato da sudore freddo, o che si avverte anche alla schiena in alto, alle braccia o al collo (anche se è passato da qualche ora);
  • Difficoltà respiratoria, specialmente se persiste a riposo;
  • Perdita di coscienza e/o svenimento con completa perdita dei sensi che non cessa in posizione distesa;
  • Improvvisa di confusione mentale, torpore o marcata sonnolenza;
  • Grave agitazione con deliri, rischio di autolesionismo, atti pericolosi o aggressioni;
  • Trauma cranico con mal di testa (anche dopo qualche ora), specie se con vomito o svenimento;
  • Trauma da caduta in una persona che non riesce a stare in piedi o accusa forte dolore alla schiena, o all'anca o alla gamba;
  • Ferita profonda, specialmente al torace, all’addome o alla testa;
  • Incidente stradale, domestico, sportivo, sul lavoro;
  • Convulsioni (scosse incontrollabili alle braccia e alle gambe, con o senza stato di incoscienza) che non cessa entro 2-3 minuti;
  • Vomito di colore nero o persistente con rischio di disidratazione;
  • Feci di colore nero come il caffè con grave malessere generale o sensazione di svenimento;
  • Perdita improvvisa di forza ad un braccio o gamba o entrambi, oppure una marcata difficoltà a parlare;
  • Ogni situazione in cui è necessario l'intervento urgente di un medico, o il solo sospetto, di pericolo di vita.

Per accedere al servizio di Emergenza Sanitaria o 118 è necessario chiamare il numero unico delle emergenze cioè il 112, la chiamata può essere effettuata da qualsiasi telefono ed è gratuita, non occorrono monete o tessere.

Alla risposta della Centrale operativa, comunicare con calma e precisione:

  1. Luogo dell’intervento (Comune, via, numero civico, telefono)
  2. Evento (incidente, malore, …)
  3. Numero delle persone che hanno bisogno di assistenza
  4. Rispondere a tutte le domande poste dall’operatore